I protocolli VPN sono uno dei tanti strumenti che permette di mantenere i dati sicuri e criptati mentre si utilizza un servizio VPN. Vi sono diversi tipi di protocollo, ma i tre più popolari sono PPTP, L2TP e OpenVPN. Anche Microsoft offre un proprio protocollo, SSTP, di cui parleremo in seguito.

Cosa è un protocollo VPN

 

I Protocolli VPN funzionano come deterrente per le azioni di sorveglianza verso i contenuti censurati. Usare un tunnel VPN consente di nascondere o camuffare l’IP dell’utente. Quando usi una connessione VPN, tutti i tuoi dati possono essere criptati in maniera più o meno elevata. Questo dipende da quale tipo di protocollo VPN usi.

I Protocolli VPN Assicurano la Crittografia

Come detto sopra, i protocolli VPN assicurano che tutto il traffico che viaggia dall’utente al server VPN, sia criptato. Proprio il tipo di protocollo VPN rende i tuoi dati sicuri, mentre il servizio VPN offre soltanto una via diretta verso i suoi server privati.

I diversi protocolli offrono differenti livelli di sicurezza. Il PPTP, per esempio, offre una protezione limitata. Anche se è molto semplice da usare per gli utenti, il suo livello di sicurezza e di crittografia è abbastanza inferiore se comparato ad altre opzioni.

I protocolli VPN più comuni sono PPTP, L2TP, OpenVPN e SSTP. Grazie alle nostre recensioni sui protocolli VPN imparerai come scegliere il protocollo giusto che non metterà mai a rischio la tua sicurezza Internet.

Dettagli sui Protocolli VPN 

Quando utilizzi un servizio VPN, vi sono diversi strumenti che lavorano per assicurarti di utilizzare una connessione sicura e protetta. Il Protocollo VPN è lo strumento che ha come come compito principale quello di proteggere la tua privacy e rendere completamente sicura la tua connessione.

Ogni protocollo è sviluppato per essere utilizzato in un certo modo, come ad esempio su uno specifico sistema operativo.

Una VPN esiste grazie ad i protocolli VPN. Questi mantengono i dati che vengono trasmessi sicuri e protetti. Quando una VPN utilizza un protocollo, i dati vengono distorti, modificati e criptati, a seconda del protocollo che la VPN usa.

È grazie a questi protocolli che una VPN può garantirti che ogni email che invii, ogni file che scarichi, e qualsiasi cosa ricerchi online possa essere accessibile soltanto a te.

È intuibile quindi che è fondamentale scegliere il protocollo VPN più sicuro. Un buon protocollo VPN rende i tuoi dati impossibile da leggere e, di conseguenza, utilizzare. Se per esempio utilizzi un protocollo poco sicuro, i tuoi dati potrebbero essere decifrati anche se con un po’ d’impegno.

UN BUON PROTOCOLLO VPN RENDE I TUOI DATI IMPOSSIBILI DA LEGGERE ED DI CONSEGUENZA, UTILIZZARE 

Protocolli VPN A Confronto

La seguente sezione ti aiuterà a capire le maggiori differenze tra i diversi tipi di Protocolli VPN. TI spiegheremo come queste differenze influenzano la tua sicurezza online e quali sono i pro e i contro di ciascun protocollo VPN.

#PPTP

Il PPTP (Point to Point Tunneling Protocol) è uno dei primi Protocolli VPN utilizzato ancora oggi. È semplice da impostare, ha un basso overhead e funziona praticamente su ogni dispositivo. Gli aspetti negativi del PPTP sono abbastanza numerosi ed è necessario che li consideri.

La crittografia a 128 bit è il maggior svantaggio del protocollo PPTP. Questo protocollo VPN è caratterizzato da scarse prestazioni con continue disconnessioni ed è uno dei più semplice da hackerare. Il PPTP è spesso bloccato dai governi attraverso dei software di censura. La NSA ha dei programmi capaci di infrangere la sicurezza del PPTP e vi è un sospetto fondato che essi decifrino i dati criptati dal PPTP di continuo.

Senza dubbio, non è il miglior protocollo VPN da usare se tieni alla tua sicurezza.

Vantaggi del Protocollo VPN PPTP 

PPTP presenta diversi vantaggi, che sono la motivazione per cui è spesso utilizzato da aziende ed persone. Ecco quali sono gli aspetti postivi:

  • Facile da usare con Windows. Coloro che utilizzano un sistema operativo Windows possono scoprire facilmente che Windows funziona comunemente con un PPTP. Di conseguenza non vi sono problemi nell’installare i programmi e il software necessario a farlo funzionare sul computer.
  • Semplice da impostare. Non importa quale sistema operativo utilizzi, il PPTP ha il grande vantaggio di essere semplice da impostare. Questo perché IPsec, uno strumento di crittografia dati, non viene normalmente utilizzato.
  • Costo. Poiché il PPTP non richiede certificati per essere utilizzato, potrebbe essere più costoso rispetto ad altri protocolli sul mercato. Inoltre, poiché è semplice da impostare, molto persone potrebbero farlo da sole con un po’ di pratica, senza dover pagare qualcun altro.

Svantaggi del Protocollo VPN PPTP 

Anche se i vantaggi del PPTP sono numerosi, vi sono due grandi svantaggi che devono essere sottolineati. Questi aspetti negativi sono:

  • Non funziona bene quando vengono condivisi molti dati. Questo protocollo è stato sviluppato con l’idea di condividere file e piccole quantità di informazioni. Per le compagnie o persone che hanno bisogno i condividere grandi quantità di info, il PPTP potrebbe essere instabile.
  • Il livello di sicurezza è inferiore ad altri protocolli. Gli altri protocolli sul mercato hanno un livello di sicurezza standard superiore. Il PPTP non offre la verifica della fonte da cui provengono i dati e la verifica dell’integrità dei dati, e questo potrebbe comportare problemi per aziende e persone che lo utilizzano. Questo inoltre potrebbe compromettere l’affidabilità del PPTP. Infatti, questo protocollo può essere facilmente hackerato da persone anche poco esperte, e non funziona nei luoghi in cui vi è una forte censura da parte del governo.

#L2TP

L2TP (Layer 2 Tunneling Protocol) è un’altro vecchio protocollo VPN, sviluppato negli stessi anni del PPTP. Fortunatamente, L2TP è un po’ più sicuro quando si tratta di criptare i dati e assicurarsi che le tue informazioni non vengano semplicemente hackerate e rubate.

La crittografia è sino a 256 bit e L2TP è compatibile con quasi tutte le piattaforme, anche se è un pò’ complicato da impostare, se comparato al PPTP. Alcuni problemi relativi a L2TP sono la velocità del protocollo e il fatto che molti ISP (Internet Service Provider) possono facilmente bloccare le connessioni attraverso L2TP.

L2TP o Layer Tunneling Protocol, fondamentalmente combina la prima versione del PPTP sviluppata da Microsoft con alcuni elementi del Cisco Layer 2 Forwarding system.

Vantaggi del Protocollo VPN L2TP 

Vi sono diversi vantaggi che lo rendono un protocollo VPN che diverse VPN utilizzano. Ecco quali sono:

  • I dati sono più al sicuro rispetto a quando vengono utilizzati protocolli come il PPTP. Attraverso l’uso di un L2TP puoi essere certo che l’informazione che viene trasferita non verrà persa durante la traduzione, poiché il protocollo lavora per assicurare che niente venga smarrito, oltre ad accertarsi che le info non vengano acquisite da terzi.
  • Molto più veloce dei concorrenti sul mercato.

Svantaggi del Protocollo VPN L2TP 

Anche se vi sono diversi vantaggi, vi sono anche alcuni aspetti negativi che devono essere presi in considerazione. Ecco quali sono:

  • Problemi con alcuni firewall. Potrebbe succedere che alcuni firewall blocchino L2TP andando a compromettere le sue prestazioni.
  • Eccessivo utilizzo delle prestazioni del computer. A causa del modo in cui questo protocollo è stato sviluppato, sfrutta in modo eccessivo le prestazioni del computer. Questo potrebbe compromettere la velocità del computer stesso.

L2TP è una valida opzione che ha dalla sua parte una grande velocità, oltre che diversi strumenti di protezione della sicurezza. Tuttavia, non è ancora il miglior protocollo VPN che garantisce un alto livello di sicurezza ed un piacevole utilizzo.

#OpenVPN

Quando si parla di protocolli VPN, OpenVPN è uno dei maggiormente considerati. Questo grazie al supporto di diverse persone che gli consentono di essere un protocollo open source. La comunità VPN lavora su programmi open source per rendere OpenVPN più sicuro, ogni giorno.

OpenVPN sfrutta i vantaggi dei certificati di crittografia OpenSSL e supporta hardware più veloci, capaci di gestire una maggiore velocità. Alcuni aspetti negativi dell’OpenVPN sono che non tutti i servizi VPN lo mettono a disposizione e che il suo sistema di crittografia a 128 bit presenta alcune debolezze.

In ogni caso, questo è attualmente il protocollo VPN più utilizzato, poiché viene costantemente aggiornato con l’obiettivo di renderlo il miglior protocollo della rete.

OpenVPN è un progetto comune, in cui diverse persone lavorano per fare in modo che esso possa essere utilizzato per lungo tempo con le VPN. Per questo motivo, molte VPN utilizzano OpenVPN come uno dei loro protocolli tunneling.

Vantaggi del Protocollo OpenVPN

Vi sono diversi vantaggi che OpenVPN offre a coloro che utilizzano questo tipo di protocollo tunneling. Ecco quali sono:

  •  Interfaccia davvero sicura. OpenVPN assicura che le tue informazioni rimangano al sicuro da coloro che potrebbero tentare di rubarle. OpenVPN utilizza come strumenti di sicurezza, chiavi condivise, certificati e altre tipi di strumenti che garantiscono che ognuno sia protetto online.
  • Protocollo di tunneling davvero affidabile. Se il tunnel di connessione ha dei problemi, tutto il sistema viene spento per fare in modo di ripararlo. Questo assicura che non via sia la possibilità di inviare informazioni o dati che potrebbero essere persi.
  • Grande gruppo di sviluppo. Poiché si tratta di protocollo di tipo open, persone da tutto il mondo possono collaborare per migliorarlo ed implementare nuove caratteristiche.

Svantaggi del Protocollo OpenVPN

Anche se i vantaggi dell’OpenVPN sono numerosi, vi sono diversi svantaggi che devono essere presi in considerazione quando si utilizza questo protocollo. Ecco quali sono:

Problemi occasionali con i proxy. Non tutti i proxy supportano OpenVPN. Tuttavia, può essere una soluzione semplice utilizzare soltanto un proxy che è supportato, anche se potrebbe funzionare o no in alcune località del pianeta.

Richiede l’uso di dispositivi sofisticati su ogni fronte per poter funzionare perfettamente.

Difficile da impostare. Può essere complicato installare questo protocollo soprattutto per coloro che sono inesperti. In ogni caso, se si utilizza un provider VPN che supporta OpenVPN non si ha bisogno di effettuare nessun tipo di installazione.

In linea generale, OpenVPN è un protocollo VPN fantastico supportato da tante persone. Questo è il protocollo VPN più raccomandato. Tuttavia, potrebbe non essere pratico da usare per alcuni utenti a seconda del dispositivo che utilizzano e dove abitano.

Connessioni VPN Che Utilizzano I Protocolli VPN

Vi sono diverse VPN sul mercato che sono state progettate proprio per proteggerti.

Tuttavia, vi sono alcune che spiccano rispetto alle concorrenti. Uno dei motivi è che queste supportano i protocolli più sicuri incluso, ovviamente, OpenVPN.

Hide My Ass

HideMyAss migliore connessione VPN

Hide My Ass è da sempre uno dei provider VPN più sicuri. Utilizza tutti i maggiori protocolli VPN. Tra quelli utilizzati vi sono:

  • OpenVPN-TCP
  • OpenVPN-UDP
  • PPTP
  • L2TP
  • IPSec

HideMyAss è una buona scelta se stai cercando un livello di sicurezza e privacy elevato. Tieni a mente comunque che anche se utilizza i migliori Protocolli VPN disponibili, HMA registra la tua attività online. A seconda di ciò che hai bisogno, se necessiti ad esempio di una VPN sicura al 100%, dovresti cercare un provider con una politica “no logs”.

Hide My Ass Prova Gratuita

ExpressVPN

ExpressVPN test e recensione - prova gratuita soddisfatti o rimborsati

ExpressVPN è sempre una scelta sicura. Supporta tutti i protocolli più importanti come:

  • OpenVPN-UDP
  • OpenVPN-TCP
  • L2TP-IPSec
  • PPTP

Utilizzando il software ExpressVPN hai la possibilità di selezionare l’impostazione “Automatic” per la scelta  del protocollo VPN. In questo modo il software sceglie il protocollo VPN migliore per la tua connessione. Inoltre, ExpressVPN è un provider VPN con una politica “no logs” che protegge completamente tutti i tuoi dati sensibili.

ExpressVPN Prova Gratuita

IPVanish

IpVanish migliore VPN per Download BitTorrent, IPVanish connessione VPN

IPVanish è un eccellente provider VPN che supporta tutti i protocolli VPN che ti garantiscono un adeguata protezione mentre navighi su Internet. I protocolli VPN supportati sono:

  • OpenVPN
  • L2TP/IPSec
  • PPTP

IPVanish ha una politica “no logs” che garantisce che tuoi dati siano ancora più al sicuro. Puoi provare questo servizio per 7 giorni in modo gratuito.

IPVanish Prova Gratuita

Private Internet Access

Migliore VPN PIA Private Internet Access, top VPN

Private Internet Access è un provider VPN statunitense che supporta questi protocolli VPN:

  • OpenVPN
  • L2TP/IPSec
  • PPTP

OpenVPN è quello che suggeriamo per mantenere completamente al sicuro la tua connessione. L’azienda cerca di applicare una politica “no logs” anche se potrebbe essere un problema il fatto che si trovi sotto la giurisdizione statunitense. In ogni caso, sino ad ora PIA è sempre stato un provider sicuro ed affidabile.

PIA Prova Gratuita

VyprVPN 

Top VPN VyprVPN, best VPN to protect your Internet security

VyprVPN è un provider VPN svizzero. I Protocolli VPN a disposizione variano a seconda del piano d’abbonamento scelto:

Piano Base:

  • L2TP
  • PPTP

Piano Pro e Premier:

  • Chameleon
  • OpenVPN
  • L2TP
  • PPTP

VyprVPN ha una buona rete di server attorno al pianeta ed è un provider VPN affidabile per proteggere la tua sicurezza. Puoi utilizzare un periodo di prova gratuito per verificare la qualità di questo provider.

Perché I Protocolli Sono Fondamentali 

L’idea fondamentale alla base di ogni VPN è la sicurezza offerta. Questi tipi di Protocolli VPN rendono possibile questa sicurezza. Senza i protocolli VPN non vi potrebbe essere nessuna protezione, rendendo chiunque, quindi, vulnerabile ad attacchi mirati a rubare informazioni private e personali, così come ad azioni di monitoraggio dell’attività online.

Una VPN è un network privato virtuale pensato per offrire protezione mentre si è online. Utilizzare una VPN ti consente di raggirare i siti web bloccati, camuffare la tua posizione e mantenere al sicuro le informazioni che invii sul web. Senza una VPN sei vulnerabile a qualsiasi attacco effettuabile da un hacker.

Se non scegli una VPN  che supporta i migliori protocolli, come OpenVPN, la tua sicurezza e privacy Internet sarà sempre a rischio.

Luca

Sono un Freelancer Italiano con una particolare passione verso il web, internet e i social media. Seguite My Google Profile+

Rispondi