Migliori VPN Per la Thailandia – la Legge, i Rischi e la Soluzione

 

La Thailandia è chiamata la “Terra dei sorrisi” ma quando si parla di Internet non c’è nulla di cui sorridere. Se hai intenzione di visitare la Thailandia o desideri trasferirti lì, devi prendere in considerazione l’uso di una VPN. Il governo thailandese sta applicando una forte censura sull’uso di Internet e se si violano le leggi attualmente in vigore le conseguenze possono essere drammatiche, sopratutto per gli stranieri.

Molti paesi in tutto il mondo stanno adottando un atteggiamento più rigido nei confronti dell’uso di Internet all’interno del loro territorio. I paesi più sviluppati dell’Occidente, come gli Stati Uniti e il Regno Unito, hanno già leggi severe contro lo streaming e il download di contenuti online. Oltre a ciò, queste leggi hanno consentito agli stessi paesi di spiare l’attività internet dei loro cittadini.

La situazione varia in larga misura nei principali paesi dell’Est, ad eccezione della Cina. Tuttavia, alcuni paesi asiatici si stanno muovendo verso lo stesso approccio autoritario verso l’accesso e l’utilizzo di Internet. Uno di questi paesi è la Tailandia. La situazione è cambiata molto in poco tempo, rendendo assolutamente necessario per le persone che vivono in Thailandia l’utilizzo di una VPN.

 ProviderPrice 
1
$6.67
/mese
Visita
2
$6.56
/mese
Visita
3
$4.95
/mese
Visita
4
$5.75
/mese
Visita
5
$2.87
/mese
Visita

Leggi Riguardanti Internet In Tailandia

La Thailandia è sempre stata gettonata nella comunità degli hacker e conosciuta come il luogo in cui poter costruire la propria base lavorativa. Il paese ha la reputazione di fornire prodotti falsi ma di buona qualità e molto economici, che attirano turisti da tutto il mondo. Mentre i negozianti che vendono DVD piratati continuano a lavorare senza problemi, la situazione è diventata molto diversa per gli utenti di Internet in Thailandia.

Il paese ha dato il via alla sua iniziativa di spionaggio nel 2013 quando l’Agenzia per lo sviluppo delle transazioni elettroniche del paese ha iniziato a collaborare con una serie di enti come TSI, Associazione PKI, Google Asia Pacific ed eBay solo per citarne alcuni. Questa cooperazione è stata utilizzata per creare il codice di condotta della Thailandia. Le leggi per il controllo di Internet si sono fatte via via sempre più severe. Lo scopo è quello di impedire che contenuti illegali si diffondano sul web.

VPN for Thailand 3

Il cambio di linee guida per quanto riguarda Internet ha significato che gli utenti possono essere puniti per lo scaricamento di contenuti protetti da copyright, lo streaming di contenuti protetti da copyright, indulgere in dissenso contro il governo e, naturalmente, qualsiasi attività illegale relativa allo spamming o al phishing. I fornitori di serviziInternet devono ora registrare i dati dell’utente e consegnarli alle autorità quando richiesto.

Siti Web Bloccati in Thailandia

Gli utenti di Internet thailandesi potrebbero aver riscontrato che le pagine web che cercano impiegano molto più tempo per essere caricate rispetto al passato. A volte, l’ URL viene caricato immediatamente ma la pagina web viene caricata molto più lentamente. Tutto ciò è una conseguenza del fatto che i fornitori di servizi Internet e il governo lavorano insieme per spiare le persone.

Il risultato è che migliaia di siti Web sono bloccati in Thailandia .

A volte un intero sito Web può essere oscurato o solo alcune pagine possono essere bannate. Altre possono essere bloccate di volta in volta. Alcuni dei siti Web che sono stati interessati dalla censura thailandese includono:

  • BBC
  • CNN
  • Youtube
  • wikileaks.org
  • wikipedia
  • The Age Newspaper
  • Post-Intelligencer Newspaper
  • ed altri…

Quindi cosa è cambiato? Oltre alla severa azione contro la violazione del copyright e l’attività di dissenso sul web, gli utenti saranno puniti per aver accesso o tentato di accedere a siti Web bloccati dal governo thailandese.

Ciò significa che se inserisci il nome del sito web nella barra di ricerca, o fai clic su un link a tale sito web nella tua email o servizio di messaggistica istantanea, puoi aspettarti una multa e forse anche la prigione nel famigerato Bangkok Hilton.

I fornitori internet thailandesi sono impegnati in prima linea nel collaborare con il governo per spiare attivamente l’attività internet dei cittadini. Tutto ciò che fai su internet quando sei in Thailandia, è guardato e registrato. La minima disattenzione può portare a situazioni catastrofiche.

Se vuoi avere un po’ di privacy sul web, devi usare una VPN per la Tailandia affidabile e sicura.

Non importa se non scarichi canzoni, film o programmi TV in streaming su Internet. Il tuo lavoro potrebbe richiedere l’accesso a siti Web bloccati dal governo.

Ma anche se non fosse così, devi assicurarti che il governo non possa vedere tutto ciò che fai.

Per proteggersi dagli hacker e dagli utenti malintenzionati, di cui esiste un numero elevato in Thailandia, è fortemente consigliato attivare una VPN che funziona in Thailandia.

Come Selezionare la Migliore VPN per la Tailandia

Con una svolta così drammatica degli eventi per gli utenti di Internet in Thailandia, l’utilizzo di una VPN è diventato obbligatorio per garantire libertà, sicurezza e privacy su Internet. Ma dovresti sapere cosa cercare per trovare una VPN adatta per la Thailandia.

VPN per la Thailandia

  1. Scopri quanto è sicura la VPN che stai scegliendo. La crittografia standard è AES a 256 bit sul protocollo OpenVPN.
  2. Controlla quale tipo di registri sono mantenuti dalla VPN e se sono condivisi con terze parti. Prova e scegli una VPN che garantisce zero log in modo che non le sia possibile condividere i dati con le autorità. Leggere la politica sulla privacy e/o chiedere al servizio di assistenza clienti può aiutare a conoscere queste cose.
  3. Scopri se la VPN offre una buona velocità di connessione. Una crittografia potente, così come il numero extra di hop su una connessione VPN, sono fattori che possono ridurre la velocità di connessione. È importante cercare una VPN dove questa limitazione è minima.
  4. Scopri quanti server ha la VPN e in quanti paesi del mondo. È sempre utile disporre di una VPN con un numero elevato di server sparsi in tutto il mondo e, in questo caso, di server in Paesi limitrofi alla Thailandia. Questo ti dà le opzioni di connettività massima e migliora notevolmente la tua esperienza VPN.

VPN Gratuite per la Thailandia

Molti servizi VPN offrono un pacchetto gratuito del loro servizio. Questo pacchetto include le funzionalità di base della VPN che crittografa la tua connessione e nasconde il tuo indirizzo IP.

Tuttavia, la crittografia non è di buona qualità e i server disponibili sono piuttosto limitati. Potrebbe anche esserci un limite alla larghezza di banda che è possibile utilizzare con questo abbonamento o il numero di connessioni che è possibile effettuare.

VPN gratis per la Thailandia

Un servizio VPN gratuito può aiutare a portare a termine il lavoro se semplicemente non vuoi pagare un abbonamento. Non ci sono al momento casi in cui il governo thailandese abbia bloccato le VPN o chiesto loro di consegnare i loro dati, quindi di solito funzionano.

Tuttavia, l’utilizzo di una VPN gratuita in Thailandia non è raccomandato.

Le VPN libere non sono abbastanza sicure quando si tratta di proteggere i tuoi dati. Dal momento che il governo thailandese è assolutamente severo e può facilmente imprigionare anche i turisti o gli immigrati che si comportano male su Internet, ti consigliamo di optare per una delle migliori VPN sul mercato. Pagherai un piccolo canone mensile, ma in cambio avrai tranquillità totale.

Inoltre, anche se le VPN non sono al momento bloccate in Thailandia, basandoci su come facilmente “il vento” può cambiare in questo paese, non sarebbe troppo sorprendente se in futuro la politica sulle VPN dovesse cambiare. Quindi, usare una VPN a pagamento per la Thailandia è la scelta più saggia.

VPN Consigliate per la Thailandia

ExpressVPN

Recensione ExpressVPN Italia

ExpressVPN fa parte della lista contenente la migliore VPN per la Thailandia. Il servizio è così affidabile ed efficiente che quasi nessuno può trovarle un difetto.

ExpressVPN offre una crittografia forte per i suoi utenti. Le connessioni sono stabili, con cadute di connessione prossime allo zero. Ci sono più di 500 server in oltre 90 paesi sotto il nome di ExpressVPN. La velocità di connessione offerta da questa VPN è una delle migliori che troverai ovunque nel mercato VPN. Non sono conservati registri delle attività, la crittografia consente di superare la sorveglianza della Cina e di accedere a Netflix USA, consente il P2P e la garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

prezzi express vpn

Non c’è niente che si possa trovare mancante in ExpressVPN. L’unica cosa che potrebbe farti arrabbiare è il costo dell’abbonamento. Ma puoi contrastarlo sottoscrivendo un pacchetto annuale che ne riduce la spesa mensile. Vale sicuramente la pena l’abbonamento con l’estensione maggiore. Inoltre, c’è una garanzia di rimborso di 30 giorni. Il servizio di assistenza clienti è rapido e funzionale e tramite esso puoi richiedere un rimborso, entro il periodo utile, e riceverlo senza problemi.

Visita ExpressVPN                     Garanzia Soddisfatti o Rimborsati – 30 Giorni

HideMyAss

HideMyAss migliore Vpn

HideMyAss è un nome popolare se si ricerca la migliore VPN per la Thailandia, così come è popolare in tutto il mondo. Mentre è popolare tra i clienti per tutte le buone ragioni, è il contrario nel caso di chi fa parte del settore delle VPN. Questo perché chi conosce questa VPN conosce bene anche le sue “follie”.

La crittografia è buona e potente e anche la velocità di connessione è abbastanza buona. Fin qui tutto bene. Quando guardi il numero di server sotto il suo nome, i tuoi occhi rimangono sbarrati dalla sorpresa.

Prezzi hidemyass

HMA ha centinaia di server in circa 190 paesi del mondo. Nessun’altra VPN ha una copertura globale così vasta. Ciò assicura l’accesso a qualsiasi cosa quando usi HMA. Per rendere le cose interessanti, c’è anche una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Da ricordare solamente che il rimborso viene effettuato solo nel caso si abbia utilizzato meno di 10 GB di larghezza di banda nel periodo di prova. Se hai pagato l’abbonamento utilizzando Google money, non sei idoneo per il rimborso.

Visita HideMyAss
Garanzia Soddisfatti o Rimborsati – 30 Giorni

LeVPN

le vpn

Questa VPN è rapidamente diventata uno dei migliori servizi VPN in circolazione grazie alle sue prestazioni stellari. LeVPN è un nome relativamente nuovo nel settore VPN, ma la sua statura è cresciuta rapidamente.

LeVPN offre la protezione OpenVPN AES a 256 bit per tutti i suoi utenti. La velocità di connessione offerta è davvero buona, e con server in 114 paesi in tutto il mondo, le opzioni di connettività sono molte e ben distribuite. Mentre tutto quanto descritto finora è eccellente ma allo stesso tempo può essere trovato in molti altri servizi VPN, c’è qualcosa che LeVPN offre in esclusiva. Si tratta di HybridVPN. Questa funzione consente di combinare una VPN ed una SmartDNS per fornire un servizio supremo.

prezzi recensione LeVpn

I servizi SmartDNS sono generalmente più veloci delle VPN e le VPN sono solitamente più sicure di SmartDNS. Pertanto, un ibrido tra i due è veloce e sicuro. C’è anche una garanzia di rimborso di 7 giorni per l’offerta.

LeVPN copre quasi tutte le aree di richiesta e lo fa con disinvoltura cosa che la fa entrare nel novero della migliore VPN per la Thailandia. L’unica cosa che potrebbe causare qualche esitazione tra i potenziali clienti è la sua non chiara posizione sulla privacy degli utenti. La politica al riguardo dichiara che non vengono controllati attivamente i log di connessione o di utilizzo, ma potrebbero essere obbligati a farlo se scoprono che un utente sta usando il loro servizio per attività illegali.

Visita Le VPN
Garanzia Rimborso Totale – 7 Giorni

NordVPN

Recensione NordVPN Italia

NordVPN è la VPN più sicura per la Thailandia. Quando pensi a una VPN, pensi alla privacy e alla sicurezza. Quando pensi alla privacy e alla sicurezza, pensi a NordVPN. È così semplice.

Il motivo per cui NordVPN ha la reputazione del servizio VPN più sicuro è che utilizza un sistema di doppia crittografia. Un ulteriore livello di crittografia allontana tutti gli sguardi indiscreti dalla tua attività su Internet e dalla scoperta della tua identità.

Non c’è modo che qualcuno possa spiarti quando usi NordVPN. Per quanto riguarda la possibilità che questa VPN possa vendere i tuoi dati, puoi rilassarti. NordVPN ha una rigida politica di no logs. Non si possono condividere cose se non si ha nulla da condividere! Logico, vero? Con un buon numero di server, garanzia di rimborso di 30 giorni, supporto P2P e VPN su Tor, NordVPN è la soluzione migliore quando si tratta di privacy e sicurezza.

prezzi nordvpn

La velocità di connessione però ne risulta penalizzata quando si utilizza NordVPN. La doppia crittografia utilizzata dalla VPN diventa un’arma a doppio taglio in questo senso, poiché aggiunge un ulteriore ostacolo alla velocità. Questo è un fattore che bisogna prendere in considerazione quando si opta per Nord. Ma se la velocità non è un requisito tanto importante per te, mentre la privacy e la sicurezza lo sono, allora la tua ricerca della migliore VPN per la Thailandia si ferma a NordVPN.

Visita NordVPN
Garanzia di Rimborso 30 Giorni

PureVPN

purevpn

PureVPN è un vecchio nome nel settore delle VPN ed un altro candidato nella scelta della migliore VPN per la Thailandia. Ha una clientela fedele, ma ci sono alcuni problemi nel suo servizio che gli impediscono di diventare un editor, o una VPN di prima scelta per gli utenti occasionali.

PureVPN inizia male, poiché non fornisce OpenVPN o crittografia AES a 256 bit. Disponibile la crittografia a 128 bit con PureVPN, che non è male del tutto. Ma quando si vedono gli altri godere di un triplo gelato con tre sapori e granella di nocciole mentre tu ti ritrovi in mano un cono di solo cioccolato, beh, questo ti rende triste e desideroso dell’opzione migliore.

prezzi purevpn

PureVPN compensa questo problema con il suo impressionante numero di server, il costo incredibilmente basso dell’abbonamento e la politica dei registri, ma con una crittografia inferiore e velocità di connessione inaffidabili, il servizio in alcuni casi finisce per non soddisfare appieno.

Visita PureVPN
Garanzia Rimborso Totale – 7 Giorni

Conclusione sulla migliore VPN per la Thailandia

L’utilizzo di una VPN per la Thailandia è ora un must.

Il governo thailandese ha chiarito che esaminerà l’attività online dei suoi cittadini per prevenire spam, terrorismo, violazione del copyright e dissenso nei suoi confronti. Non importa se sei thailandese o straniero. Si applica la stessa legge. Inoltre, se sei uno straniero che viola le leggi thailandesi, la punizione potrebbe essere ancora più dura.

Ma puoi usare una buona VPN per nascondere la tua attività online e goderti la privacy e l’anonimato su Internet e stare lontano dai problemi in Thailandia.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here