Se sei un cittadino statunitense, avrai sicuramente già sentito parlare di qualcosa riguardante la tua privacy online, salvataggio dei dati, vendita dei dati e simili, soprattutto perché le norme sulla privacy online sono state modificate.  

VPN per America

Molte persone hanno iniziato a parlare dell’uso delle VPN dopo le recenti modifiche adottate dal Governo Americano in materia di privacy. , Probabilmente hai cominciato a chiederti cosa sia una VPN, cosa fa, quale dovresti usare, e come influirebbe sulla tua vita di tutti i giorni.

In questa guida, parleremo di queste e molte altre questioni, quindi se vuoi tutte le risposte, non devi fare altro che continuare a leggere.

Cos’è Una VPN e Perché Ti Serve Negli USA

VPN, o Virtual Private Network, è una rete sicura e protetta per accedere a Internet in sicurezza.

Praticamente, è una rete privata dotata di server, protocolli e simili. Le VPN proteggono la tua sicurezza e privacy online e ti mantengono anonimo sul web.

Possono criptare i tuoi dati di navigazione, aiutarti a nasconderti mentre scarichi torrent, modificare il tuo indirizzo IP e farti apparire come se fossi connesso da un’altra parte del mondo, funzionalità che è spesso fondamentale per raggirare la geo-restrizione dei contenuti online.

Possono inoltre proteggerti da malware, pubblicità, hacker e persino il tuo ISP (Internet Service Provider).

Una VPN è la soluzione migliore e definitiva per proteggersi da intrusioni, spie online e simili. Ora, potresti pensare di non averne bisogno perché vivi in America. Oppure hai in programma di visitare gli USA e immagini che non ci sia bisogno di questi strumenti. Dopotutto, nell’immaginario collettivo l’America promuove libertà di parola, diritti, privacy e liberà in generale.

Potrebbe essere così, ma ultimamente, le cose sono cambiate. Grazie al lavoro di informazione fatto da personaggi come Edward Snowden, siamo molto più preoccupati su quanto le agenzie governative (con la NSA in primis) spiino ogni tuo movimento online quotidiano.

Salvano tutto ciò che possono, e lo fanno ormai da tempo. Stanno registrando tutto, spiando chiunque, e non ci sono segnali indicanti che smetteranno.

Questo è il motivo per cui hai bisogno di una VPN.  Le VPN sono state riconosciute come uno dei pochi metodi efficaci per combattere questi assurdi attacchi alla privacy.

Migliori Cinque VPN Da Usare Negli Stati Uniti

Ora che sai cosa può fare una VPN, e perché ti serve, è tempo di scoprire quale scegliere. Scegliere una VPN può essere complicato, soprattuto perché c’è ne sono tantissime.

Qualche tempo fa erano molte di meno, e venivano utilizzate principalmente da hacker e persone a conoscenza dei rischi online, così come da aziende per mantenere i loro affari segreti.

Tuttavia, dopo essere stata scoperta la verità sulle agenzie governative che spiano i cittadini americani, le persone hanno iniziato a preoccuparsi dei metodi per proteggere la propria privacy.

Le VPN sono uscite allo scoperto e sono ora ampiamente utilizzate, acquisendo maggiori clienti, e di conseguenza più soldi. In poco tempo, i provider VPN hanno cominciato a moltiplicarsi e oggi ve ne sono centinaia tra cui scegliere.

Ognuna di queste connessioni VPN si contraddistingue per specifiche caratteristiche, fatto che rende il compito di sceglierne una ancora più complicato.

Ecco perché abbiamo deciso di consigliarti le migliori cinque VPN che devi usare negli USA, che sono:

Analizziamole una ad una per vederne le caratteristiche.

ExpressVPN 

ExpressVPN, uno dei migliori provider VPN sul mercato, continua ad incrementare la sua popolarità. Offre diverse funzioni, e sino ad ora, nessuno che l’ha provata è rimasto insoddisfatto. La sua reputazione è eccellente, ed è una delle migliori che puoi trovare.

Come detto prima, offre tante diverse funzioni, tra cui vi è larghezza di banda illimitata, prezzi convenienti per la maggiore parte dei pacchetti d’abbonamento, così come diversi protocolli tra cui puoi scegliere.

Ha una forte politica “no-log”, che significa che nessun tuo dato di navigazione viene salvato, e di conseguenza nemmeno ricorrendo ad un tribunale si può avere accesso alla tua attività online.

ExpressVPN offre diversi server in oltre 77 paesi, e ti garantisce protezione grazie alle chiavi di crittografia a 256bit.

E quando si tratta di garanzie, offrono anche una prova 30 giorni soddisfatto o rimborsato, che è perfetta se vuoi semplicemente provare questa VPN, e non sei ancora sicuro.

Puoi usarla per un mese, e se non ti piace, puoi richiedere i tuoi soldi indietro, e se farai richiesta entro i 30 giorni, non vi è nessuna penale da pagare.

Puoi pagarla attraverso diversi metodi tra cui:

  • Bitcoin
  • Carta di Credito
  • Carta di Debito
  • PayPal

Il suo software è davvero facile ed intuitivo da usare, anche se sei nuovo all’interno del mondo delle VPN.

È inoltre compatibile con:

  • Mac
  • Windows
  • Android
  • iOS
  • Linux

Se hai ulteriori domande sul suo utilizzo, o se incontri dei problemi, vi è un servizio clienti 24 ore su 24 che puoi contattare per email o chat live.

Anche se non è incluso un periodo di prova gratuito, la politica soddisfatto o rimborsato è più che sufficiente per provare questa VPN e vedere se ti soddisfa.

Visita ExpressVPN
30-Giorni Soddisfatto o Rimborsato 

IPVanish 

Come ExpressVPN, IPVanish è tra i migliori provider VPN, e questo è valido per il mondo intero, e non solo per gli USA.

È un provider davvero competitivo, ed è tra i migliori quando si tratta di accedere a contenuti geo-protetti, sopratutto perché ha decine di server in oltre 60 paesi.

In totale, offre oltre 25000 indirizzi IP, funzione eccezionale anche per un provider VPN radicato nel settore.

ipvanish

IPVanish ha un altro vantaggio, riguardante il fatto che possiede la rete che utilizza, che lo rende IL PIÙ veloce provider sul mercato o quasi.

Ma le funzioni non finiscono qui, infatti IPVanish è conosciuto per il supporto di diversi protocolli, come ExpressVPN. Offre larghezza di banda illimitata, un software gratuito e semplice, 5 connessioni contemporaneamente, e compatibilità con diversi sistemi.

Ha una forte politica sulla privacy, che assicura che nessun dato di navigazione venga salvato, e che vengono utilizzate soltanto le migliori chiavi di crittografia. Offre una prova di 7 giorni soddisfatto o rimborsato che è un buon sostituto della prova gratuita.

Visita IPVanish
7-Giorni Soddisfatto o Rimborsato

NordVPN 

NordVPN review, best VPN service for BitTorrent Download

La successiva nella nostra lista è NordVPN. Come le precedenti, questa VPN offre dei grandi vantaggi, ed è veramente ben strutturata. Offre sicurezza e protezione aggiuntiva grazie alla doppia crittografia dei dati, disponibile solo per gli utenti NordVPN.

Offre connessioni molto veloci, come una buona rete composta da 981 server in 58 paesi sul pianeta. La rete NordVPN è più piccola delle altre come TorGuard, ma questo non la rende meno affidabile.

NordVPN è conosciuta perché spesso i suoi sviluppatori si vantano della velocità offerta, e hanno tutto il diritto di farlo perché forniscono uno dei servizi più veloci che si possa trovare sul mercato.

L’installazione è semplice, così come abituarti all’app, fatto che spiega perché questa VPN può essere usata anche da novizi, oltre che dagli utenti VPN più esperti.

nord vpn pricing

NordVPN si interessa seriamente della privacy dei suoi utenti, e per questo offre una politica “no-logs”.

Un’altra delle loro migliori caratteristiche è la funzione kill switch, che chiude immediatamente ogni sito web, così come il software che stai utilizzando nel caso in cui si disattivasse la VPN. In questo modo nessuno dei tuoi dati sensibili diventerà visibile accidentalmente, e questo dimostra ancora una volta come NordVPN tenga alla privacy degli utenti.

È inoltre conosciuta per il fatto che supporta la condivisione file P2P, ha una politica soddisfatto o rimborsato 30 giorni, e accetta i pagamenti in Bitcoin e non solo. Vale la pena di provare NordVPN

Visita NordVPN
Garanzia 30 Giorni Soddisfatto o Rimborsato

TorGuard

torguard

Anche TorGuard è classificata come una delle migliori VPN sul mercato, e siamo certi che non ti pentirai del suo utilizzo. È leader sul mercato se si considera il numero di funzioni messe a disposizione.

Presenta 4 diversi pacchetti per gli utenti, a seconda del livello di protezione richiesto. Per esempio, chi vuole proteggere solo la mail non ha bisogno di una VPN completa.

Può scegliere un pacchetto protezione email, con un prezzo ridotto e poche caratteristiche generali indispensabili. Tuttavia, in questo stesso pacchetto vi sono delle funzioni aggiuntive maggiormente specifiche per l’email.

torguard

Quando si parla del pacchetto VPN completo, TorGuard offre larghezza di banda illimitata ed una buona velocità, sino a 5 connessioni contemporaneamente, oltre che diversi protocolli di crittografia.

Mette a disposizione una funzione proxy, servizio clienti 24 ore su 24, e oltre 3000 server in 55 paesi, che la rendono una delle VPN con la rete più grande.

Il resto delle funzioni mostrano come questo provider si preoccupi di rendere l’esperienza di utilizzo dei propri utenti piacevole, sia attraverso la crittografia che la politica “no-log” che TorGuard utilizza.

È inclusa anche una politica soddisfatto o rimborsato, e l’app è semplice da installare e ancora più facile da usare.

Visita TorGuard

LeVPN

LeVPN Review, best VPN review, LeVPN opinion, LeVPN review and speed test

Ultima ma non per importanza, abbiamo scelto LeVPN. Come uno dei più affidabili provider, LeVPN merita un posto nella nostra lista accanto agli altri.

È stata fondata nel 2010 da un team di specialisti della sicurezza informatica, e da allora, è cresciuta, e conta oggi migliaia di utenti in tutto il mondo.

Come le altre, LeVPN offre crittografia di prima classe, supporta i torrent e la condivisone P2P, e garantisce confidenzialità grazie alla sua politica “no-log”. 

La sua rete continua a crescere, ma per ora mette a disposizione server in 114 paesi e puoi apparire come se fossi residente in metà del pianeta.

Il suo software è ben organizzato, e facile da usare, ed è compatibile con Windows e Mac. Offre larghezza di banda illimitata, e connessioni veloci, il servizio SmartDNS, ed un mix tra  VPN e SmartDNS chiamato HybridVPN.

LeVPN pricing list, LeVPN review plans available, best VPN reviewNei suoi pacchetti sono inclusi diversi protocolli, tra cui L2TP/IPSec, PPTP, e anche OpenVPN considerato il migliore. Puoi usarla su due dispositivi contemporaneamente, ed è compatibile con iPhone, iPad, Mac, Windows, Android e router VPN.

Ha un servizio clienti tra i migliori, veloce e utile, che gestisce le richieste dei clienti in tre lingue diverse. E non dimentichiamoci della politica soddisfatto o rimborsato.

Quindi, se vuoi sicurezza, anonimato, e protezione online, LeVPN è un’ottima scelta al pari delle altre VPN sulla lista.

Visita Le VPN

Quali Sono I Migliori Protocolli Da Usare? 

Molte VPN usano diversi protocolli, e ve ne sono tanti supportati e consigliati. Alcuni provider VPN offrono l’opzione di cambiare protocollo manualmente prima di attivare la connessione, accanto alla lista dei server.

Il protocollo VPN che la maggior parte dei provider consigliano è OpenVPN, ma ve ne sono tanti altri che potrebbero soddisfarti. Questi includono PPTP (Point-to-Point Tunneling Protocol), SSTP (Secure Socket Tunneling Protocol), così come L2TP/IPSec (Layer-to-Tunneling Protocol).

Ciascuno è ottimo quando si tratta di creare un tunnel in cui far passare i tuoi dati in modo sicuro. Vengono inoltre combinati con diversi standard di crittografia, come 256bit o 128bit. Quindi i tuoi dati sono criptati e protetti mentre passano dal tuo dispositivo sul web e viceversa.

La Nuova Legislazione

Abbiamo già detto quali sono i motivi per cui usare una VPN negli USA, e come i tuoi dati vengano tracciati dalle agenzie governative. Questo non è tutto però. Come molti già sanno, il nuovo presidente degli Stati Uniti ha portato con se delle nuove leggi.

Uno dei cambiamenti è stata la firma sulla legislazione precedentemente approvata dal senato USA così come dalla Camera dei Deputati, che consente agli ISP di registrare, salvare e vendere i dati dei propri utenti senza il consenso degli utenti stessi.

Questi dati sono spesso venduti ad agenzie pubblicitarie, che li utilizzano per schedare gli utenti e creare delle pubblicità maggiormente mirate, in modo da incrementare le vendite.

Era abbastanza assurdo che le persone venissero spiate dalle agenzie governative e che i propri dati venissero salvati, ma ora tutto questo è stato legalizzato.

Le agenzie non devono neppur salvare i dati utilizzando i propri mezzi; possono semplicemente comprarli dall’ISP. Questo è uno dei motivi per cui le persone hanno iniziato ad usare le VPN e metodi simili di protezione perché la propria privacy e sicurezza online non è più al sicuro.

Quando E Come Installare Una VPN

Non è mai troppo tardi per installare una VPN, anche se non ne hai mai usata una prima. Installarla ed usarla è davvero semplice, e ti può proteggere in molti modi.

Tutto ciò di cui hai bisogno è sceglierne una che sia adatta alle tue esigenze e bisogni, andare sul sito web ufficiale e creare un’account.

Inoltre, devi scaricare ed installare l’applicazione, effettuare il login, scegliere un server ed il gioco è fatto. Ora sei pronto ad usare la VPN, e puoi fare tuto questo per meno di $10 al mese.

Provider VPN Gratuiti

Ovviamente, esistono anche le VPN gratuite, e se vi è un servizio che puoi usare gratuitamente, probabilmente lo vorresti provare piuttosto che sceglierne uno a pagamento. Molte persone notano la differenza, ma molte no.

Best Free VPN Dangers, List of the most unsafe free VPN connections

Se davvero sei interessato a proteggere la tua privacy e i tuoi dati sensibili, Le VPN gratuite sono pericolose come non usare nessuna VPN, o anche peggio.

La loro sicurezza, per esempio, è in molti casi ridicola, per non aggiungere altro. Si possono verificare, ad esempio, delle falle nel DNS, che crea una perdita delle tue info personali anziché proteggerle.

Per non parlare del fatto che essendo queste VPN non pagate da te e altri utenti, devono pur sempre guadagnare in qualche modo, sennò non sarebbero in grado di mantenersi. Quello che fanno è registrare e vendere i tuoi dati personali, proprio come il tuo ISP.

Oppure ti riempiono di annunci pubblicitari da terze parti, o a volte fanno entrambe le cose. Quindi no, usare una VPN gratuita, non è mai una buona scelta e non è mai consigliato se davvero ci tieni alla tua privacy.

Le VPN Supportano Il Torrenting? 

Alcune VPN possono essere usate per scaricare torrent, ma ve ne sono tante altre in cui questa funzione non è supportata. Le VPN, generalmente, proteggono e criptano tutta la tua rete e le tue connessioni, ma alcune non supportano semplicemente il torrenting.

Questo vuol dire che non ti è possibile usare i torrent, o se puoi farlo non vi è nessuna protezione.

In ogni caso, se sei un appassionato di torrent, verifica che la VPN scelta li supporti, specialmente prima di sottoscrivere e pagare un abbonamento mensile, o peggio ancora annuale.

MIGLIORI VPN PER P2P E BITTORRENT

RankVPN NameRatingMonthly PriceWebsite
1.5/5 Read review$8.32Website
2.4.7/5 Read review$6.49Website
3.4.5/5 Read review$5.75Website
4.4.5/5 Read review$4.95Website
5.4.4/5 Read review$3.33Website
6.4.3/5 Read review$2.91Website
7.4.3/5 Read review$3.08Website

Qual È Il Miglior ISP Statunitense 

La lista degli ISP americano è lunga, e molti hanno copertura per diversi stati. I più grandi con la rete più ampia sono AT&T; HughesNet, Verizon Wireless Sprint, dishNET, Level 3 Communications, Earthlink Business, e XO Communications, che coprono 50 stati e alcune altre zone.

Quando si parla dei più veloci, AT&T Wireless è al primo posto, con connessioni da oltre 100 Mbps, ma condivide questo primato con Verizon Wireless Sprint, T-Mobile e molti altri.

AT&T è ufficialmente il più grande e veloce ISP negli USA, con la maggior parte della popolazione abbonata (oltre 306000000 di persone).

Siti Bloccati Negli USA

Gli Stati Uniti non hanno molti siti bloccati come altri paesi, ma esistono comunque dei problemi. Ma i cittadini americani non possono accedere a servizi come Netflix, Hulu, e simili se si connettono quando all’estero.

Non possono comunque accedere ai siti o servizi disponibili negli altri paesi, come quelli europei, UAE, Cina, Corea del Nord, Iran e simili.

Messaggio Errore Netflix VPN Block
Questo messaggio di errore appare se tenti di accedere a Netflix usando una VPN

 

E ovviamente, vi sono sempre problemi quando si deve accedere a siti web americani quando ci si trova fuori dal paese per un viaggio.

Oltre a questo, vi sono problemi che riguardano scuole, università, e accessi internet sui posti di lavoro dove siti come ad esempio i Social Media sono bloccati.

Queste istituzioni spesso bloccano una grande parte del web per mantenere i proprio studenti/lavoratori attenti e per aiutarli a concentrarsi sui propri compiti, anziché perdere tempo sui social network.

Tuttavia, finiscono per bloccare siti che spesso sono importanti per studenti/lavoratori e per le loro ricerche. Per non citare il fatto che ognuno lavora meglio se si prende una piccola pausa di tanto in tanto.

Questo è il motivo per cui le VPN possono essere utili in situazioni come queste, per garantirti l’accesso a siti web che puoi usare per ricerche, o per rilassarti di tanto in tanto.

Altri Metodi Per Bypassare I Firewall

Ovviamente, le VPN non sono l’unico modo per bypassare i firewall e garantirti sicurezza. Sono di certo il metodo migliore e più sicuro, ma non sono l’unico. Puoi infatti usare anche i proxy, il browser Tor, i servizi SmartDNS e siti web proxy.

I proxy funzionano come dei plug-in per il browser, e molto spesso, mascherano solo il tuo indirizzo IP, funzionando come intermediari tra te e il sito web che vuoi visitare. Questo è valido sia per alcuni siti proxy che servizi SmartDNS.

Tor è qualcosa di diverso, tuttavia. È una versione modificata di Mozilla Firefox, e viene utilizzato per navigare in modo anonimo. Utilizza una rete gestita da volontari, e trasmette i tuoi dati da un nodo all’altro, attorno al pianeta, sino a quando il percorso dei tuoi dati non è più rintracciabile.

Questo metodo per proteggere la tua privacy è semplice, ed è completamente gratuito. Allora, perché non è la migliore opzione?

Beh, soprattuto perché tutto questo processo riduce notevolmente la tua connessione internet, e ti rende impossibile scaricare qualsiasi cosa, o anche vedere un video.

Quindi non puoi fare download o vedere contenuti in streaming, ma il processo è abbastanza veloce da consentirti la semplice consultazione di siti web.

Conclusione 

Sia che tu sia negli USA e ti stia preoccupando per la tua privacy o che ti trovi all’estero e voglia garantirti l’accesso agli stessi siti che hai a casa, devi usare una VPN.

Le VPN possono proteggere la sicurezza tua e della tua famiglia, possono aiutarti a bypassare le limitazioni online, e ti possono coprire mentre stai facendo attività come scaricare torrent.

Certo, le migliori VPN hanno un costo, ma questi prezzi sono minimi, e non ne risentirai, specialmente se sottoscrivi un abbonamento annuale.

Non far registrare i tuoi dati, invadere la tua privacy, e compromettere la tua sicurezza. Acquista una VPN, e metti la parola fine sull’appropriamento dei tuoi dati personali, sia che sia fatto dal tuo ISP, il tuo governo o chiunque altro.

Luca

Sono un Freelancer Italiano con una particolare passione verso il web, internet e i social media. Seguite My Google Profile+

Rispondi