Come Accedere Al Dark (Deep Web) Guida Completa

TOR, Web scuro, Web profondo. Potresti aver incontrato più volte questi termini durante la navigazione in Internet o la lettura delle notizie. Cos’ è il Dark Web? Il Deep Web e il Dark Web sono le stesse sfumature? Come utilizzare TOR? In questo post diamo una risposta a queste e ad altre domande sul Deep (Dark Web).

come accedere al dark web

World Wide Web Size, un sito a cui viene accreditato lo sviluppo di un metodo statistico per tracciare il numero di pagine web indicizzate dai motori di ricerca più diffusi, stima che il sito indicizzato contenga almeno 4,5 miliardi di pagine entro il 4/28/2017.

Il sito web internazionale Internet Live Stats stima che il numero di siti web sia leggermente superiore a 1,18 miliardi alla stessa data. Se pensi che queste cifre siano enormi, considera che costituiscono solo una frazione minima del World Wide Web.

PAGINE WEB INDICIZZATE DA GOOGLE, YAHOO, BING, O ALTRI MOTORI DI RICERCA SONO SOLO UNA PICCOLA FRAZIONE DEL WEB A LIVELLO MONDIALE

Il Deep Web che si muove sotto la superficie e non può essere indicizzato dai motori di ricerca convenzionali contiene contenuti 500 volte superiore a quelli del Web ufficiale.

Questa guida spiegherà in dettaglio il Dark Web e come si differenzia dal Deep Web e anche i passi necessari per accedere al Dark Web in modo sicuro.

Cosa è il Deep Web?

Il Deep Web o Web sommerso è quella parte del web che non può essere indicizzata dai motori di ricerca tradizionali come Google, Yahoo o Bing.

Differenze tra Deep Web e Dark Web

Mentre il Deep Web si riferisce a siti web non indicizzati dai motori di ricerca tradizionali, Dark Web è la sezione più segreta del Deep Web che contiene una raccolta di siti web che si muovono su una rete criptata.

La maggior parte dei siti nel Dark Web utilizzano lo strumento di crittografia Tor per nascondere la loro identità. Tor è popolare fra i siti del Dark Web per la sua capacità di rimbalzare sia l’indirizzo IP degli utenti che l’indirizzo IP dei siti web tramite livelli diversi di crittografia in modo da farli apparire connessi da un altro indirizzo IP sulla rete Tor.

In questo modo, è possibile mascherare la propria posizione reale e apparire come se ci si stesse connettendo da un luogo diverso. Tutto questo contribuisce all’anonimato.

Chi Utilizza Il Dark Web?

È opinione generale che il Dark Web sia uno strumento riservato per il traffico di droga, la pedofilia, il traffico di armi, i killer e tutto ciò che è illegale. Nonostante questo sia assolutamente vero, In realtà il Dark Web è da sempre stato utilizzato anche da giornalisti, scienziati e agenzie governative e chiunque abbia bisogno o di anonimato per motivi di sicurezza.

Il Dark Web è anche un salvavita per coloro che vivono in regimi pericolosi e oppressivi. In poche parole, il Dark Web è un luogo per coloro che necessitano di rimanere anonimi e mantenere le loro comunicazioni e transazioni lontano dal web ufficiale.

Bitcoin- La Valuta Del Dark Web

Il Bitcoin può essere definito una tecnologia che crea moneta digitale utilizzando un codice crittografico. Le transazioni nel Dark Web sono eseguite utilizzando questa valuta virtuale.

Il mittente trasmette il proprio codice bitcoin al destinatario tramite un registro denominato “blockchain“. Anche se il Bitcoin non è perfettamente anonimo, utilizzato correttamente può facilitare le transazioni online in forma anonima senza rivelare l’identità delle parti. Il Bitcoin è ampiamente utilizzato per le transazioni nel Dark web sia per il suo anonimato ma anche perché le banche e i governi non hanno alcun controllo su di esso.

Come Navigare Nel Dark Web

Come già detto, il Dark Web offre sia contenuti interessanti e utili che altri assolutamente terribili. Se vuoi accedere al Dark Web, è meglio prendere alcune importanti precauzioni.

  1. Il Dark Web può essere sicuro se lo utilizzi correttamente. È necessario utilizzare il browser Tor in quanto è configurato per proteggerti dalle minacce alla privacy.
  2. Se hai bisogno di registrarti su un qualsiasi sito nel Dark Web, non usare mai la tua vera email, un nome utente che hai usato precedentemente o che intendi usare in futuro e, ovviamente, il tuo vero nome.
  3. Prima di effettuare qualsiasi transazione nel Dark Web, è consigliabile informarsi in merito al sito per assicurarsi che abbia una buona reputazione. Ti consigliamo di utilizzare il Bitcoin, ma anche in questo caso, assicurati che il sito offra un servizio di deposito cauziona
  4. Evita di scaricare qualsiasi contenuto dal Dark Web a meno che tu non sia completamente sicuro di quello che stai facendo. In ogni caso, è meglio utilizzare un buon antivirus come Virus Total per scansionare il contenuto e verificare che sia pulito.
  5. Il collegamento a Tor tramite un “bridge” potrebbe essere utile se ci si trova in una posizione in cui la connessione a Tor potrebbe causare problemi. Puoi trovare tutte le istruzioni per stabilire questo tipo di connessione nella pagina Tor Project: Bridges.
  6. Infine, uno dei consigli migliori per navigare sul Dark Web è quello di usare il buon senso. Sviluppare la capacità di riconoscere potenziali pericoli e valutare in anticipo le conseguenze delle proprie azioni è una delle protezioni migliori per la propria privacy che nessun software può sostituire.

Tor, Il Modo Migliore Per Accedere Al Deep Web

Tor per entrare nel deep web

Anche se ci sono diversi modi per accedere al Dark Web e al Deep Web, Tor è il metodo più utilizzato. Altri metodi sono IP2 e Freenet.

L’esercito statunitense inizialmente sviluppò Tor, che in seguito divenne open source e finanziato con fondi pubblici. Il browser Tor è utilizzabile su Windows, Mac, OSX o Linux senza bisogno di installare alcun software.

Tor può anche essere eseguito da un flash drive USB, è portatile e viene fornito con un browser preconfigurato per proteggere l’ anonimato.

Istruzioni Per L’Installazione Di TOR

  1. Inizia con il login sul sito web di Tor Projects https://www.torproject.org per accedere ai link per il download diretto.
    come installare Tor per il dark web
  2. Scarica il file per la lingua e il sistema operativo preferito, salva il file e poi “fai doppio clic” su di esso.
    Come installare TOR
  3. Fai clic su “Run”, scegli la lingua dell’installazione e fai clic su “OK”
    Guida per installare Tor
  4. Assicurarti di avere almeno 140 mb di spazio libero su disco nella posizione selezionata. È possibile salvare il file dove preferisci, sia sul Desktop che in un’altra posizione. Si può salvare anche su un disco flash USB per limitare ancora di più eventuali tracce che si potrebbero lasciare. Una volta salvato il file fare clic su “Install”.
    Tutorial per installare tor
  5. Occorrono alcuni minuti per completare l’installazione. Una volta completata fai clic su “Finish” per avviare la procedura guidata del Browser Tor.
    Guida all'installazione di Tor
  6. Una volta avviata la procedura guidata di Tor, fai clic su “Connect.
    Come navigare nel dark web con tor

Un metodo alternativo per lanciare il browser Tor è quello di andare alla cartella “Tor Browser” che si trova nella posizione in cui è stato salvato il file e fare doppio clic sull’ applicazione Start Tor Browser. Il Browser Tor si aprirà automaticamente.

Solo le pagine Web visitate tramite il browser Tor verranno inviate attraverso Tor. Altri browser Web come Firefox, Safari, Internet Explorer e similari non saranno interessati.

Alternative A Tor Per Accedere Al Deep Web

I2P

Alternative a tor per il deep web

I2P è una rete di sovrapposizione anonima che può essere utilizzata solo per accedere a siti web e servizi nascosti che sono unici per la rete I2P. Non è possibile utilizzare I2P per accedere ai siti con dominio .onion perché si tratta di una rete separata da Tor. I2P ha i propri siti nascosti denominati “eepsites”.

I2P mira a proteggere le comunicazioni dal monitoraggio da parte di terzi e da altri sistemi di sorveglianza delle reti. Tra i suoi utenti vi sono persone oggetto di oppressione, giornalisti, informatori, persone che denunciano irregolarità, nonché la persona media che cerca di proteggere la sua privacy.

I2P rende gli attacchi alla privacy più difficili da eseguire. I2P è disponibile per desktop, telefoni Android e sistemi embedded (come Raspberry Pi)

Che Cosa Si Riesce A Fare Con I2P?

  • E-mail: è incluso un collegamento integrato per le e-mail serverless
  • Siti anonimi e gateway da e per Internet pubblico
  • Disponibilità di blog e plugin Syndie per blog e forum
  • Hosting Web da un server web anonimo
  • Messaggistica istantanea e client IRC
  • La condivisione dei file è disponibile attraverso i client integratiBitTorrent, ED2K e Gnutella

I2P è molto più veloce di Tor. Il sistema di condivisione peer to peer è più avanzato. I2P non dipende da una directory fidata per ottenere informazioni di connessione. Un altro vantaggio di I2P è che utilizza “tunnels” a senso unico in modo che un eventuale intruso possa intercettare solo il traffico in entrata o in uscita, ma non entrambi.

L’ impostazione di I2P è più impegnativa e richiede una maggiori configurazioni da parte dell’utente rispetto a Tor. Dopo aver scaricato I2P, è necessario configurare le singole applicazioni separatamente per lavorare con I2P. Nel caso di un browser web, è necessario configurare le impostazioni proxy dei browser per utilizzare la porta corretta.

Freenet

Freenet per accedere al deep web

Freenet è una rete indipendente peer-to-peer che aiuta a fornire comunicazioni resistenti alla censura. Freenet consente agli utenti di connettersi al Dark Web e utilizza solo i contenuti caricati su Freenet.

A differenza di Tor e I2P, non è necessario un server per ospitare contenuti, e il contenuto che si carica su Freenet rimane lì permanentemente.

Freenet consente la connessione in modalità darknet e in modalità opennet. In modalità darknet, Freenet vi permetterà di connettervi e condividere contenuti solo con i vostri amici in rete. In modalità opennet, Freenet assegna automaticamente gli utenti sulla rete.

Freenet è facile da configurare e basta semplicemente scaricarlo, installarlo ed eseguirlo. Freenet consente agli utenti di navigare su siti web, pubblicare file e pubblicare messaggi su forum all’interno della rete Freenet con un’ elevata protezione della privacy.

Navigare Nel Deep Web Senza Tor

Google e altri potenti motori di ricerca non possono scansionare e indicizzare i dati che sono nel Deep Web. Tuttavia, ci sono motori di ricerca web specializzati che scansionano la rete Tor con successo e portano risultati al vostro browser normale.

Alcuni dei migliori motori di ricerca per il Deep Web sono i seguenti:

1. Onion.link
2. Onion.to
3. NotEvil
4. DuckDuckGo
5. The WWW Virtual Library
6. Surfwax

I motori di ricerca per il Deep Web comunicano col sito attraverso Tor e risolvono i domini .onion in modo che questi vengano visualizzati sul tuo browser.

Migliori VPN Per Tor E Accedere Al Dark Web

Se hai intenzione di accedere al Dark Web, devi sapere che Tor da solo non fornisce i livelli massimi di protezione.

Tor rende anonima l’origine del traffico web e cripta tutto ciò che è all’ interno della rete Tor. Comunque Tor non protegge il traffico tra la rete Tor e la sua destinazione finale.

A causa di questo e di altri difetti, è consigliabile utilizzare un altro servizio di crittografia end-to-end accoppiato con Tor. Preferibilmente è consigliato un servizio VPN per ottenere il massimo anonimato.

L’ utilizzo di Tor in combinazione con un servizio VPN fornisce un ulteriore livello di sicurezza e va a compensare gli svantaggi derivanti dal utilizzo esclusivo di una sola delle tecnologie. Tuttavia, non tutte le connessioni VPN forniscono il livello di protezione dell’anonimato necessario.

Ecco alcune delle caratteristiche che devi ricercare nelle migliori VPN per Tor per accedere al Dark Web:

  1. Le migliori VPN per Tor consentono il pagamento degli abbonamenti attraverso i Bitcoins. Qualsiasi traccia di movimenti di denaro comune limita l’anonimato.
  2. La VPN dovrebbe avere una funzione di routing Multihop. La funzione rende gli attacchi di analisi del traffico difficili in quanto l’IP assegnato è diverso dall’IP del gateway a cui ti stai connettendo.
  3. Il servizio VPN non deve tenere registri della tua attività (no-logs). Il vantaggio di non tenere i registri è che se il servizio VPN si trovasse costretto dalle forze dell’ordine a rivelare l’attività di un utente, semplicemente non avrà nessun dato in suo possesso da fornire.
  4. Le migliori VPN per il Deep Web devono avere un client con la funzione Kill Switch e protezione contro le perdite DNS.

Da una nostra analisi, questi sono le migliori VPN per Tor e accedere al Dark Web e Deep Web in sicurezza:

IPVanish

IPVanish per Tor e  Dark Web

Pur avendo sede negli Stati Uniti, IPVanish è un servizio VPN tier-1 con controllo assoluto su tutti i loro server VPN. L’azienda non conserva i registri in modo tale che anche se questi fossero richiesti da una Corte, non esiste nessuna documentazione da fornire. IPVanish accetta i pagamenti in Bitcoin e consente il P2P.

Leggi il nostro articolo su IPVanish.

Visita IPVanish
Garanzia 7 Giorni Soddisfatto o Rimborsato

ExpressVPN

 

ExpressVPN per Tor e Dark web

Con sede nelle Isole Vergini, ExpressVPN non è interessata dalle leggi sulla conservazione dei dati. Non conservano i log della tua navigazione e accettano pagamenti in Bitcoin. ExpressVPN fornisce una protezione per le perdite DNS che è utile per proteggere la privacy durante la navigazione sul Dark Web.

Maggiori informazioni le trovi nella nostra recensione di ExpressVPN.

Visita ExpressVPN
Garanzia 30 Giorni Soddisfatto o Rimborsato

CyberGhost

CyberGhost per accedere al deep web

 

CyberGhost è tra i principali operatori nel settore della sicurezza. L’azienda ha sede in Romania e grazie alle leggi locali sulla privacy non tiene alcun registro della tua attività. CyberGhost fornisce ai suoi utenti una crittografia AES a 256 bit di livello militare, il Kill Switch e port forward secrecy . Da notare che CyberGhost ha gli abbonamenti fra i più economici sul mercato senza comunque cha la tua sicurezza venga compromessa.

Leggi tutte le informazioni dettagliate su CyberGhost.

Visita CyberGhost VPN
Garanzia 30 Giorni Senza Rischi

NordVPN

NordVPN per Tor e dark web

 

NordVPN è una connessione VPN che ha sede a Panama. La posizione è eccellente per un servizio VPN in quanto le leggi sulla privacy sono molto permissive. Non registrano l’ attività dell’ utente e accettano i pagamenti in Bitcoin. NordVPN offre anche opzioni uniche come Double VPN e Tor over VPN. Queste due funzioni rendono NordVPN perfetta per l’ accesso al Deep Web, in quanto il tuo indirizzo IP non è in grado di rilevare che stai utilizzando Tor.

Maggiori informazioni nella nostra recensione di NordVPN.

Visita NordVPN
Garanzia 30 Giorni Senza Rischi

Le VPN

Le VPN per accedere al dark web

 

Le VPN è un fornitore estremamente affidabile con sede in Francia. Tra le sue caratteristiche si può apprezzare l’esclusiva funzione Hybrid VPN che garantisce un ulteriore livello di sicurezza. La crittografia è di alto livello e l’azienda non tiene registri della tua attività.

Leggi la recensione di Le VPN.

Visit Le VPN
Garanzia 7 Giorni Soddisfatto o Rimborsato

AirVPN

AirVPN per il dark web

AirVPN offre una crittografia forte e supporta il tunneling SSL/SSH e Tor over VPN. La funzione è importante per proteggere l’indirizzo IP e per bypassare eventuali blocchi sui nodi di uscita Tor. Il pagamento in Bitcoin è accettato e non registrano l’attività dell’ utente il che garantisce una protezione perfetta durante l’ accesso al Dark Web.

Visita AirVPN
Garanzia Rimborso 3 Giorni 

Buffered VPN

Buffered VPN per il Dark Web

Buffered VPN è considerato uno dei fornitori VPN più veloci e sicuri. La sua sede centrale è a Gibilterra e l’azienda prende sul serio la tua sicurezza. Buffered VPN è dotata di uno dei migliori algoritmi di crittografia sul mercato e, ovviamente, ha una severa politica no-logs. Il servizio è molto versatile e adatto a qualsiasi tipo di utente.

Visita Buffered VPN
30 Giorni Garanzia Soddisfatto o Rimborsato

Silk Road – Una Chiave Per Capire Il Dark Web

Silk Road era un mercato sotterraneo anonimo per lo scambio di qualsiasi tipo di merce come droghe tipo LSD, Cocaina e MDMA di alta qualità fino a documenti falsi e persino killer.

Silk Road ha avuto un grande successo e ha generato circa 1,2 miliardi di dollari con oltre un milione di utenti in tutto il mondo. Il tutto grazie ad una perfetta combinazione innovativa di Tor e Bitcoin.

Silk Road era enorme mercato nero molto sofisticato e facile da utilizzare. Ha offerto più di 13.000 articoli inclusa la spedizione veloce e gratuita, tanto da ricevere l’appellativo di Amazon o eBay del mercato nero.

Tor ha reso possibile agli utenti di Silk Road di operare in forma anonima, in quanto tutte le comunicazioni attraverso Tor sono fortemente criptate.

Allo stesso tempo il Bitcoin attraverso le sue transazioni rese anonime, garantiva che le forze dell’ordine si trovassero in tanti vicoli ciechi nel corso delle loro indagini.

Silk Road era la creatura di Ross William Ulbricht  Ulbricht aveva sempre voluto creare un mercato nero online che utilizzasse una combinazione di Tor e Bitcoin per eludere la legge. I venditori di Silk Road sono stati cercati utilizzando chiavi di crittografia per verificare la loro identità.

L’FBI ha arrestato Ulbricht e chiuso quello che è stato definito “il mercato criminale più sofisticato e diffuso su Internet”. Ad ogni modo, la scomparsa di Silk Road non ha ostacolato la vendita di droga e altre attività criminali sul Dark Web. Infatti, Silk Road rifece la sua comparsa e, cosa interessante, era gestito da qualcuno che si faceva chiamare Dread Pirates Roberts.

Conclusione

Il Deep Web come abbiamo visto è la parte invisibile del World Wide Web. Dire che il Dark Web è un luogo per attività illegali significa concentrarsi solo una parte di quello che è il Deep Web.

Dopo le rivelazioni di Assange e Snowden e la messa a nudo dei programmi di sorveglianza della NSA, il pubblico teme per la sua privacy. Rendere anonime le proprie comunicazioni è diventata una pratica quotidiana per molti utenti e il Deep Web sta diventando un’ opzione per garantire la sicurezza di comunicazioni sensibili.

Il Dark Web e il Deep Web vengono utilizzati per innumerevoli attività illegali ma in molti casi serve anche a salvare la vita di molte persone che altrimenti sarebbero a rischio.

Il Dark Web continuerà ad esistere sia in male che in bene. In questo articolo ti abbiamo fornito preziose informazioni sul Dark Web / Deep Web e su come accedervi in modo sicuro. Ci auguriamo che tu ne faccia buon uso per proteggere la tua privacy nel caso in cui decida di accedere al Dark Web.

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here